Si tratta di una sottodisciplina creata dalla FAI in cui durante il volo il pilota risulta integrato nel braccio dell'ala per mezzo di una carenatura. La gara consiste nello spostarsi per completare un percorso prestabilito nel minor tempo possibile ed il punteggio è determinato dalla lettura dei dati riportati su un GPS.

Contatore visite [dal 22/04/2009]