La vela su terra è uno sport nato come variante della vela tradizionale in cui si compete con delle barche a vela e quindi su acqua. La vela su terra, invece, prevede l'utilizzo di mezzi a ruote su cui naturalmente viene installata una vela: i mezzi, quindi, non sono motorizzati e si spostano con la sola forza del vento mediante la vela. In Italia per vela su terra si indica la classe più tradizionale dello sport, la class 1. Il nome di questa classe, peraltro, venne coniato solamente nel momento in cui si vennero a creare nuove classi che andarono a differenziare i mezzi di trazione. La classe 1, pertanto, non prevedeva distinzioni regolamentari ed ogni partecipante poteva costruire il proprio mezzo a piacere, cercando quindi di creare quello più adatto e ritenuto migliore. E' anche questa una caratteristica peculiare della vela su terra, oggi ormai completamente sostituita dal Land Sailing che, invece, prevede una serie di classi rigidamente disciplinate.

Contatore visite [dal 22/04/2009]