Il Dirtsurfing è una nuovissimo sport nato in Australia simile per molti versi allo Skateboarding ed al Sandboarding. Del primo riprende la somiglianza della tavola a rotelle, anche se in questa disciplina si utilizza il dirtsurf, un particolare skate che dà il nome allo sport stesso e che rispetto al normale skateboard presenta solamente due ruote e risulta molto più veloce ed agile; con il secondo ha in comune il fatto che viene praticato sulla sabbia, anche se la presenza delle ruote permette l'utilizzo anche in pianura e su terreni non sabbiosi. Il dirtsurf ha avuto un grandissimo successo, anche se a livello sportivo si predilige la versione su strada, l'inline boarding. La versione su terra, quindi, non ha ancora alcuna organizzazione federativa alle spalle né competizioni ufficiali previste.

Contatore visite [dal 22/04/2009]