L'elicottero è un aeromobile caratterizzato da un'ala rotante che consente il decollo e l'atterraggio verticali e il volo a punto fisso (volo sostentato a velocità nulla e quota costante). Rappresenta oggi la categoria di aeromobili più diffusa dopo l'aeroplano. Il primo volo di un elicottero sperimentale si ebbe nel 1907. Successivamente, venne utilizzato a scopo militare mentre l'uso civile si sviluppa solo nel secondo dopoguerra. L'elicottero è dotato di un motore che, muovendo i rotori, porta in rotazione una serie di ali leggermente inclinate, dette pale, le quali spostano l'aria verso il basso in modo da far muovere l'aeromobile per reazione. Per questo gli elicotteri si definiscono anche aerodine ad ala rotante, in contrapposizione agli aerei, denominati ad ala fissa. Il rotore principale di un elicottero ha la funzione di fornire le forze sostentatrice e propulsiva nonché le coppie di rollio e di beccheggio necessarie per il controllo longitudinale e trasversale. Le pale del rotore sono collegate al mozzo per mezzo di tre cerniere che sono quella di flappeggio (che consente il movimento, in genere completamente libero, della pala in un piano determinato dal suo asse longitudinale e dall'asse di rotazione del rotore), di resistenza (che consente la riduzione delle sollecitazioni di flessione nel piano della pala e quindi il movimento, contrastato da smorzatori, sull'asse normale al disco del rotore) e di torsione (che serve a variare il passo della pala, ovvero l'angolo di incidenza del profilo della pala, ed è controllato dal pilota). Affinché l'elicottero possa mantenersi stabile ed assumere una direzione definita, è necessario compensare la spinta rotazionale del rotore principale in genere tramite un rotore di coda che spinge le eliche o in senso opposto o sul piano verticale (ma per gli elicotteri da competizioni sportive si sfrutta il flusso dei gas di scarico della turbina, appositamente indirizzati sulla coda). La conduzione di un'elicottero è differente da quella di un aereo perché oltre al controllo della direzione nei tre assi bisogna costantemente regolare sia la potenza del motore che l'inclinazione delle pale. L'uso sportivo degli elicotteri è iniziato solamente a partire dagli settanta. Attualmente si organizzano competizioni mondiali.

Contatore visite [dal 22/04/2009]