Il Kite Buggy è un veicolo alimentato da un aquilone da trazione, detto anche kite. Il kite buggy ha un seggio singolo e presenta tre ruote, una anteriore sterzante anteriore e due posteriori fisse. Il conducente si siede sul sedile situato al centro del veicolo e accelera o rallenta applicando le manovre di sterzo in coordinamento con le manovre di volo dell'aquilone. La velocità raggiunta in kite buggy da autisti esperti può arrivare fino a circa 110 km/h; proprio questa sua caratteristica rende questo sport abbastanza pericoloso e rende necessario l'utilizzo di una tuta di protezione e di un casco di sicurezza per i piloti. Inventato probabilmente in Cina e arrivato in Europa intorno alla metà dell'ottocento, si è sviluppato come sport competitivo solamente negli ultimi anni quando è stato incluso e registrato come Classe 8 dalla Fisly, la Federazione Internazionale della Vela su Sabbia e Terra.

Contatore visite [dal 22/04/2009]